1.3 C
Rome
domenica, Febbraio 25, 2024
HomeRubricaIL MIO NUTRIZIONISTAI salumi nella dieta.

I salumi nella dieta.

Date:

domenica, Febbraio 25, 2024

I salumi magri per la dieta possono essere considerati funzionali al nostro benessere.

I salumi sono una categoria di alimenti che risulta essere una soluzione gustosa e al tempo stesso salutare; le loro caratteristiche alimentari li rendono un cibo che non ha nulla da invidiare a prodotti come frutta e verdura, grazie alla presenza di vitamina B e di sali minerali come ferro e zinco.

Il problema però è l’alto contenuto di sodio e di sale, necessario per la preparazione e la conservazione, oltre che la presenza di conservanti alimentari, che possono avere un impatto negativo sulla dieta. Ecco perché, comunque, sarebbe meglio scegliere salumi senza nitriti e nitrati, meglio se a chilometro zero.


I salumi in genere non sono consigliati all’interno di una dieta ipocalorica, ma esistono alcuni salumi magri che possono essere consumati, una o due volte a settimana, in quanto meno grassi e con un contenuto di sale minore.


La bresaola

La bresaola è uno dei salumi con meno calorie. Ne contiene infatti 151 in ogni 100 grammi di prodotto. La bresaola è povera di grassi, ma ricca di proteine e minerali come fosforo e zinco. Contiene inoltre la vitamina E e le sue proteine sono di alto valore biologico, dunque molto utili per la muscolatura e per il recupero dell’energia.

Il prosciutto cotto

Fra i salumi con meno calorie rientra anche il prosciutto cotto. Contiene 130 calorie per etto. Anche questo salume è spesso consigliato nelle diete dimagranti ed è un’ottima fonte di proteine, ferro e zinco. È tuttavia sconsigliato a chi è intollerante al lattosio. Per la sua preparazione viene infatti utilizzato latte in polvere.

Il prosciutto crudo

Nella sua versione magra, il prosciutto crudo è un’ottima fonte di proteine ed è consigliato nelle diete dimagranti. È infatti privo di carboidrati e contiene circa 230 calorie ogni 100 grammi di prodotto. Sempre nella versione magra, è altamente digeribile, dunque adatto anche a chi soffre di gastrite. È invece controindicato per chi soffre di colesterolo alto.

Il cotechino

Contrariamente a quanto molti pensano, il cotechino apporta circa 250 calorie per 100 grammi di prodotto. Rientra dunque fra i salumi ipocalorici.

Il prosciutto san Daniele

Ricco di proteine nobili e minerali quali zinco, fosforo e potassio, il prosciutto san Daniele contiene circa 270 calorie in 100 grami di prodotto. È molto digeribile e consigliato per bambini, anziani e sportivi.

 La pancetta di tacchino

La pancetta di tacchino è uno dei salumi con poche calorie più gustosi. Ha un basso contenuto di grassi ed è ricco di proteine. È ottima da mangiare da sola oppure come ingrediente in un panino.

La mortadella

Ecco un altro salume ipocalorico: la mortadella. Il suo apporto è di 288 calorie ogni 100 grammi di prodotto. Ricca di vitamina B1 e B2, contiene la stessa percentuale di colesterolo della carne bianca. Proprio per questo è consigliata in alcune diete dimagranti.

Dott. Febo Quercia – Biologo Nutrizionista

Per info e contatti: cell. 347.5706003

Articoli Recenti

Alberto Laurenti in “‘Na sera così”, in via Margutta una cena spettacolo per ricordare il Califfo tra note e aneddoti.

L’APPUNTAMENTO – Si svolgerà martedì 27 febbraio alle ore 20:45 al ristorante Il Margutta Veggy Food & Art, nell’iconica via Margutta di Roma, “’Na sera così”, cena spettacolo dedicata...

Per 1 famiglia su 2 difficile raggiungere il pronto soccorso.

Una famiglia italiana su due, il 50,8%, ha difficoltà a raggiungere il pronto soccorso, in aumento di 1,6 punti percentuali rispetto al 2022". Lo rileva...

I bruciori intestinali.

I bruciori intestinali colpiscono donne, uomini e bambini, e vengono associati quasi sempre alla sindrome dell’intestino irritabile, anche se non sempre hanno questa origine. I dolori che...

Mattarella solidale con Meloni, ‘Insulti intollerabili’

"Si assiste a una intollerabile serie di manifestazioni di violenza: insulti, volgarità di linguaggio, interventi privi di contenuto ma colmi di aggressività verbale, perfino...

AL VIA “ONEHEALTH: I TANTI VOLTI DELLA SOSTENIBILITA’”, UNA NUOVA INIZIATIVA DI EDUCAZIONE CIVICA DIGITALE.

Grazie all’iniziativa “Onehealth: i tanti volti della sostenibilità” gli insegnanti di tutte le scuole italiane avranno accesso a educazionedigitale.it, una piattaforma didattica gratuita che, attraverso...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.