19.6 C
Rome
sabato, Maggio 18, 2024
HomeSCIENZE E TECNOLOGIESalute, Malavasi (Pd): "Ora dermatite atopica nel Piano nazionale cronicità e Lea".

Salute, Malavasi (Pd): “Ora dermatite atopica nel Piano nazionale cronicità e Lea”.

Date:

sabato, Maggio 18, 2024

“In questo momento abbiamo bisogno che la dermatite atopica venga riconosciuta anche nella seconda parte del Piano nazionale delle cronicità e soprattutto che venga inserita all’interno dei Livelli essenziali di assistenza (Lea) per supportare maggiormente i pazienti e le loro famiglie che devono comunque affrontare significativi costi diretti (sanitari o sociosanitari) e indiretti che riguardano l’esposizione sul fronte lavorativo, sociale, affettivo e nel caso dei bambini sul fronte della scuola”. Così all’Adnkronos Salute Ilenia Malavasi deputata del Pd della Commissione Affari Sociali, a margine della conferenza stampa da lei fortemente voluta – Giornata mondiale della dermatite atopica – alla Camera dei Deputati per sensibilizzare verso una patologia che ha un forte impatto negativo sulla qualità di vita e sulla salute psicologica dei pazienti.

“Penso che le Istituzioni abbiano il dovere di interloquire con le associazioni dei pazienti e con le società scientifiche per provare a migliorare la situazione di vita dei pazienti con dermatite atopica, cercando insieme di individuare obiettivi, progetti, processi emendativi e normativi sui quali possiamo lavorare”, afferma. Soltanto pochi mesi fa Malavasi ha depositato un’interrogazione al ministro della Salute per chiedere l’inserimento della patologia nel Piano nazionale della cronicità e nei Lea, “due azioni fondamentali – ribadisce – per garantire una migliore presa in carico dei pazienti, uniformità ed equità di accesso alle cure”. E sui tempi amministrativi per l’inserimento della dermatite atopica all’interno del Ssn, Malavasi auspica “siano brevi perché quando si ha un bisogno così evidente, occorre fare il massimo sforzo”.

ADNKRONOS.COM

Articoli Recenti

Asi a caccia di talenti, un contest che nasce dai quartieri di Roma.

Scoprire talenti nei quartieri di Roma. Un contest che non vive all’interno di studi televisivi ma nelle piazze dei rioni e dei quartieri della...

Il turismo dentale transfrontaliero ha raggiunto livelli preoccupanti.

BARI - L’associazione AndiamoinOrdine, conta oltre 200 odontoiatri in Puglia, ha lanciato un allarme riconducibile ad un fenomeno sociale e alle sue conseguenze sulla salute...

Fare impresa al Sud: evento a Santa Maria a Vico per promuovere strumenti e strategia per la competitività e la valorizzazione dell’economia locale.

Il giorno 18 maggio alle ore 11, presso la Sala Sant’Eugenio della Basilica Maria SS. Assunta di Santa Maria a Vico (Caserta), si svolgerà il convegno...

Truffa con l’ecobonus, la Guardia di Finanza sequestra un miliardo di euro.

I finanzieri del Comando Provinciale di Savona hanno condotto una complessa attività di indagine nel settore dei crediti d'imposta, riconducibili a bonus in materia...

Pizzaballa a Gaza, prima visita dallo scoppio della guerra.

Per la prima volta dallo scoppio della guerra tra Israele e Hamas, il 7 ottobre, il Patriarca latino di Gerusalemme, Pierbattista Pizzaballa, è entrato...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.