Zhao Lijian, portavoce del ministero degli Esteri cinese ha fatto sapere che gli inviati speciali di Russia, Cina e Pakistan hanno incontrato gli esponenti del governo talebano a Kabul. “Ci sono state discussioni approfondite e costruttive sullo sviluppo del paese” -ha detto Lijian- “in particolare sui temi dei “ diritti umani, inclusività”, temi economici e umanitari, relazioni amichevoli tra paesi stranieri e “in particolari i vicini” . Il Cremlino intanto, con una nota del ministero degli esteri, fa sapere di concordare con Cina e Pakistan nel voler mantenere contatti costruttivi con i talebani dopo il recente incontro avvenuto a Kabul.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.