Strage USA: morti 6 uomini e 8 donne

By on 4 Dicembre 2015

Sono sei uomini e otto donne le vittime dell’assalto armato di mercoledì contro un centro disabili a San Bernardino, in California. E’ il bilancio diffuso dalle autorità statunitensi, che hanno reso note le generalità di tutte le quattordici vittime. La vittima più giovane della furia omicida di Syed Rizwan Farook e Tashfeen Malik, marito e moglie di origine pachistana, aveva 26 anni, la più anziana 60. Intanto si apprende che Syed Raheel Farook – il fratello dell’autore della strage – sarebbe un veterano delle forze armate americane decorato con diverse medaglie all’onore per il suo servizio contro il terrorismo. Lo scrive BuzzFeed sostenendo che l’uomo abbia prestato servizio dall’agosto 2003 all’agosto 2007. Raheel Farook è stato premiato con diverse medaglie per il suo lavoro all’interno della marina americana: National Defense Service Medal, Global War on Terrorism Expeditionary Medal, Global War on Terrorism Service Medal e Sea Service Deployment Ribbon. Raheel Farook ha svolto il proprio servizio sulla USS Enterprise come tecnico informatico. Inoltre avrebbe ricevuto anche la Good Conduct Medal, uno dei più antichi riconoscimenti militari americani. Suo fratello insieme alla moglie sarebbe l’autore della sparatoria avvenuta a San Bernardino, California, mercoledì nella quale sono morte 14 persone e ne sono rimaste ferite 21. Syed Rizwan Farook secondo fonti citate da Cnn si sarebbe radicalizzato e avrebbe avuto contatti con jihadisti fuori dagli Stati Uniti. Una possibilità sulla quale sta indagando l’Fbi.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.