Romeno dà fuoco alla compagna.

By on 26 Dicembre 2014

Ai poliziotti che lo aspettavano fuori dalla baracca si è presentato ubriaco. Poco prima un’ambulanza aveva trasportato d’urgenza da via Sepino, al Casilino, la compagna di 42 anni all’ospedale Sant’Eugenio con gravissime ustioni al volto e al torace. «Fumava e si è rovesciata addosso una bottiglia di vino», ha raccontato il romeno, di 41 anni. Ma gli investigatori non gli hanno creduto e lui, poco dopo, ha confessato: come Mangiafuoco, durante una lite per gelosia, ha sputato addosso alla donna benzina provocando una fiammata con un accendino accostato alla bocca.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.