Ragazzo si impicca dopo il ritiro della patente da parte della polizia.

By on 18 Novembre 2013

Polizia_informazionequotidianaIQ. 18/11/2013 – Si è ucciso a 25 anni, impiccandosi in casa, dopo che la polizia stradale gli aveva ritirato la patente in seguito ad un controllo con l’etilometro.

Forse una coincidenza, o forse dietro il gesto estremo del ragazzo ci sono altre ragioni. Simone non si era fermato ad un posto di blocco a Civitanova Marche.

I poliziotti hanno annotato il numero di targa e hanno raggiunto la sua abitazione prima ancora di lui: patente ritirata. Poche ore dopo il ragazzo si è tolto la vita.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.