SUPREMAZIA CITTADINA E POLEMICHE, TORNA IL DERBY DELLA CAPITALE.

By on 21 Settembre 2013

DerbyInformazioneQuotidianadi Gianluca Colasanti

IQ. 21/09/2013- A Roma questa settimana non è come le altre, è una settimana in cui la rivalità tra le tifoserie delle due squadre della città si accende ancora più del solito, è una settimana piena di dubbi e ansia, è la settimana del derby. La stracittadina romana da sempre è famosa in tutto il globo per la sua spettacolarità piu’ fuori che dentro il rettangolo di gioco. Certo è che sentire e vivere in maniera cosi’ intensa questo evento rende la rivalità tra Roma e Lazio per molti tifosi non solo un contrasto sportivo diventando una contrapposizione tra due stili di vita.

In questo caso la stracittadina sembra già essere entrata nel vivo in una settimana di attesa passata all’insegna di nervosismi e polemiche. In primis bisogna considerare l’aspetto derivante dalla finale di Coppa Italia vinta dalla Lazio proprio contro i cugini giallorossi che porta in questi ultimi una grandissima voglia di rivincita. Proprio legato a questo aspetto anche il malumore che serpeggia negli ambienti piu’ caldi del tifo laziale, irritato e non poco dalla decisione della Questura di non concedere l’autorizzazione per una coreografia rappresentante la vittoria in Coppa Italia del 26 maggio scorso, in quanto ritenuta offensiva nei confronti degli avversari e pericolosa per l’utilizzo di elio.

A concludere questo già completo quadro di polemiche ci ha pensato poi il neo sindaco della capitale Ignazio Marino che in una intervista ha deciso di abbandonare l’imparzialità che dovrebbe essere tipica del primo cittadino, dichiarando di simpatizzare per la Roma.

Parlando invece dell’aspetto sportivo è difficile, come sempre, riuscire a capire chi veramente partirà avvantaggiato nel confronto ed anche in questo caso la differenza tra le due squadre è minima con la Roma che a nostro avviso parte leggermente favorita. I giallorossi infatti vengono da tre successi convincenti in campionato, successi che hanno catapultato la Roma in vetta alla classifica insieme al Napoli. La Lazio dal canto suo arriva dalla tiratissima vittoria in Europa League contro il Legia Varsavia, formazione non proprio irresistibile contro la quale le seconde linee biancocelesti non sono riuscite ad andare oltre l’uno a zero. A favore dei biancocelesti potrebbe andare l’esperienza di una squadra ,praticamente rimasta invariata negli ultimi due anni, che viene da quattro vittorie ed un pareggio negli ultimi cinque derby. Insomma tutto sembra pronto per questo derby pieno di significato che, come è consuetudine dire in questi casi, vale molto più di tre punti in classifica.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.