Rientrata in Italia la salma del Maggiore La Rosa

By on 11 Giugno 2013

SalmaIQ. 11/06/2013 – È rientrata ieri mattina, all’aeroporto di Ciampino, la salma del Maggiore Giuseppe La Rosa, deceduto sabato 8 giugno in Afghanistan.

Il feretro, avvolto nel Tricolore, è stato trasportato a spalla da sei commilitoni del 3° Reggimento Bersaglieri della Brigata Sassari.

A ricevere la bara, insieme ai familiari del giovane militare, il Presidente del Consiglio Enrico Letta, il Ministro della Difesa Mario Mauro, il Capo di Stato Maggiore della Difesa Ammiraglio Luigi Binelli Mantelli e il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Generale Claudio Graziano.

A rendere omaggio al feretro, tra gli altri, i Sottosegretari alla Difesa Sen. Roberta Pinotti e On. Gioacchino Alfano, il Capo della Polizia Alessandro Panza, l’Ordinario Militare Mons. Vincenzo Pelvi e i Vertici militari.

Oggi, dalle 16.00 alle 17.00, sarà aperta ai cittadini la Camera Ardente allestita al Policlinico Militare “Celio”.

Alle 18, la Basilica di Santa Maria degli Angeli ospiterà le esequie solenni che saranno officiate dall’Ordinario Militare per l’Italia Mons. Vincenzo Pelvi.

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.