No all’ingresso della Nato nel conflitto tra la Turchia e l’Isis

By on 27 Luglio 2015

La Germania dice no a un ingresso della Nato nel conflitto tra la Turchia, membro dell’Alleanza, e l’Isis. Lo ha detto Georg Streiter, vice portavoce della cancelliera tedesca Angela Merkel alla vigilia dell’assemblea atlantica chiesta proprio da Ankara. Sulle tensioni con i curdi, Streiter ha aggiunto: “La Turchia ha il diritto di procedere contro il Pkk, ma il governo tedesco invita Ankara a non fermare il processo di pace”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.