L’Italia dovrebbe compiere ulteriori sforzi per il Bilancio 2019

By on 13 Dicembre 2018

«L’Italia dovrebbe compiere ulteriori sforzi per il Bilancio 2019»: così il commissario Ue Pierre Moscovici commenta l’annuncio da parte del governo italiano di un deficit al 2,04% per il prossimo anno, dopo l’incontro tra il premier Conte e il presidente della Commissione Juncker. «È un passo nella giusta direzione, ma ancora non ci siamo, ci sono ancora dei passi da fare, forse da entrambe le parti», dice Moscovici, raffreddando gli entusiasmi del governo che sembrava aver trovato la quadra giusta dopo tante tensioni. I mercati finanziari, per il momento, non hanno reagito alle parole di Moscovici: lo spread in mattinata era sceso a 266 punti, ai minimi da settembre.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.