L’Inter si porta a casa il Derby e dimentica Icardi

By on 22 Settembre 2019

Presentarsi al derby con un gol di pregevole fattura, ha confermato la grandezza di Romelu Lukaku, nuovo, incontrastato, idolo del popolo nerazzurro. Nelle prime quattro gare di campionato, l’ex attaccante del Manchester United, ha già segnato tre gol (Lecce, Cagliari e ora Milan, le sue vittime).

Il belga si gode il momento, tirando una frecciatina ai “cugini rossoneri”: “Conosciamo i pregi del Milan. Loro non hanno fatto niente: noi abbiamo controllato la partita, avremmo potuto segnare molti più gol. Quando sono arrivato in estate, avevo promesso di lanciare un messaggio a mia madre attraverso la telecamera. Sono stato molto contento d’aver segnato in quella fase di gara”, le sue parole a Inter TV.

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha fatto di tutto per vestirlo di nerazzurro e, alla fine, i risultati si stanno vendendo. Romelu Lukaku, in difficoltà nell’ultima parte della sua avventura ai Red Devils, si sta prendendo la sua rivincita e, soprattutto, sta facendo dimenticare, in fretta, un certo Mauro Icardi.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com