Iran, sale a 106 il numero di vittime.

By on 21 Novembre 2019

I leader – o almeno quelli che vengono indicati come tali – delle proteste contro il rincaro della benzina in Iran rischiano di finire impiccati. Dopo quattro giorni di manifestazioni e scontri in decine di città, che secondo Amnesty International hanno provocato almeno 106 morti, le autorità della Repubblica islamica avvertono che non faranno sconti ai “rivoltosi”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com