I lavoratori di Roma Uno Tv sono salvi.

By on 18 Luglio 2014

di Pietro Bardoscia

“L’Associazione Stampa Romana e lo Snater Radio Televisioni Private” in una nota “esprimono soddisfazione per l’accordo raggiunto con RomaUno Tv lo scorso 11 luglio”.
“Dopo una lunga trattativa, infatti – si legeg nel comunicato – si è raggiunto l’obiettivo di salvare i livelli occupazionali dell’emittente nonostante la grave difficoltà economica lamentata a più riprese dall’azienda in questi ultimi mesi, situazione che avrebbe potuto portare all’avvio della procedura di licenziamento collettivo. I lavoratori di RomaUno invece, giornalisti e personale tecnico-amministrativo, hanno accettato un contratto di solidarietà con taglio dell’orario di lavoro e dello stipendio, facendosi carico in toto della crisi aziendale pur di tentare di portare avanti il lavoro fin qui svolto sin dalla nascita, 11 anni fa, di RomaUno. 30 posti di lavoro per il momento sono salvi. È ora necessario che l’azienda, nei prossimi 12 mesi, provveda a un rilancio dell’attività per non vanificare il sacrificio dei suoi dipendenti”.

(Fonte: Affari Italiani)

La Redazione di Informazione Quotidiana è vicina ai colleghi di questa importante emittente locale

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.