Giovane di origini ecuadoriane ucciso da un agente di polizia.

By on 10 giugno 2018

A Genova un giovane di circa 20 anni di origini ecuadoriane è morto ucciso da un agente di polizia intervenuto nella sua abitazione su richiesta della madre, forse al culmine di una lite. Secondo una prima ricostruzione, il ragazzo avrebbe estratto un coltello nel tentativo di aggredire il poliziotto e questi avrebbe reagito sparando. L’agente, rimasto ferito nella colluttazione, è stato ricoverato all’ospedale San Martino in codice rosso.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.