Concluso il restauro della facciata di San Marco a Firenze

By on 6 Giugno 2013

EDIQ. 06/06/2013 – Concluso il restauro della facciata di San Marco a Firenze

Il Fondo edifici di culto ha finanziato i lavori per circa 270000 euro. In una pubblicazione tutti i dettagli degli interventi, realizzati dalla Soprintendenza fiorentina

2013_06_04_SanMarco_249xÈ stata inaugurata la settimana scorsa, il 30 maggio, la facciata restaurata della chiesa domenicana di San Marco, a Firenze, una delle circa 700 di proprietà del Fondo edifici di culto (Fec) del ministero dell’Interno.

I lavori, conclusi in meno di due anni, sono stati finanziati interamente dal Fec per circa 270.000 euro e condotti sotto la supervisione della Soprintendenza per i beni architettonici, paesaggistici, storici, artistici ed etnoantropologici per le province di Firenze, Pistoia e Prato.

Gli interventi di restauro, illustrati nella pubblicazione ‘Il restauro della Facciata di san Marco’ (editore Polistampa, Firenze), sono stati di tipo conservativo, per contrastare l’emergenza ambientale. Un restauro definito ‘esigente’ dagli stessi tecnici della Soprintendenza, l’architetto Vincenzo Vaccaro, direttore dei lavori, e il funzionario restauratore Enzo Cacioli, che hanno dovuto operare usando tecniche conservative di tipo chirurgico.

Alla cerimonia di inaugurazione della facciata, che ha riconsegnato la chiesa al suo splendore originario e, simbolicamente, alla città, erano presenti l’assessore alla cultura del comune Sergio Givone, il presidente del consiglio provinciale Piero Giunti, il vice prefetto vicario di Firenze Antonio Garufi, il padre provinciale per l’Italia centrale Daniele Cara e Alessandra Marino, a capo della soprintendenza fiorentina.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.