Cina, mercato delle auto in crisi.

By on 22 Febbraio 2020

Nei primi 16 giorni di febbraio, le vendite retail di auto per passeggeri in Cina sono crollate su base annua del 92%. E addirittura nella prima settimana del 96% con sole 811 vendite in tutto il paese asiatico. E’ quanto ha reso noto l’associazione di settore Cpca (China Passenger Car), motivando la decisione con lo stop alle attività produttive e retail nel paese a causa del coronavirus.  Nel periodo preso in considerazione, sono state vendute appena 4.909 auto, rispetto alle 59.930 auto vendute nello stesso periodo del 2019. “Sono stati davvero pochi i concessionari aperti nelle prime settimane di febbraio. E il traffico della clientela è stato molto basso”, ha riferito l’associazione.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com