Abusi su due 14enni adescati all’interno di un oratorio.

By on 10 Ottobre 2019

Tre persone sono finite in manette con l’accusa di aver abusato ripetutamente di due 14enni adescati all’interno di un oratorio della Capitale. Si tratta di tre romani, tra i 65 e 85 anni, che si trovano ora ai domiciliari. Gli episodi, secondo quanto hanno ricostruito gli investigatori, si sono verificati nell’arco di sei anni, dal 2012 al 2018.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.