Valditara,lavori sociali per chi non rispetta regole.

Il ministro, a breve lancerò una proposta per i neet.

0
768

Contro gli episodi di violenza in classe serve trovare una soluzione “anche prevedendo forme diverse di sanzioni nei confronti di quegli studenti che non hanno capacità di rispettare le regole: una cosa che mi è sempre parsa molto utile sono i lavori socialmente utili”. Così il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, durante il suo intervento a ‘Italia – Direzione Nord’, l’evento organizzato al Palazzo delle Stelline di Milano. E sui ‘neet’, giovani che non studiano né lavorano né ricevono formazione, il ministro ha detto: “lancerò una proposta nei prossimi aggiorni affinché questi ragazzi assolvano quantomeno a un obbligo formativo. Non possiamo accettare che centinaia di migliaia di giovani vivano alle spalle delle famiglie e della società”.

ANSA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.