12.7 C
Rome
domenica, Aprile 21, 2024
HomeSCIENZE E TECNOLOGIESica: "Tumore al colon curabile in oltre il 67% casi, prevenzione fondamentale".

Sica: “Tumore al colon curabile in oltre il 67% casi, prevenzione fondamentale”.

Date:

domenica, Aprile 21, 2024

“Il tumore al colon è uno dei più comuni, sono circa 60-65 mila le nuove diagnosi in Italia ogni anno. I numeri sono particolarmente preoccupanti, soprattutto oggi si ammalano molti più giovani che in passato. Parliamo di 60.000 morti per tumore al colon; 2 milioni sono quelli in tutto il mondo, di cui 400.000 in Europa e 60.000 in Italia. Numeri importanti che chiedono una risposta importante. La prevenzione per questo tipo di tumore è fondamentale: quello al colon è uno di quei tumori che grazie a una accurata prevenzione può non svilupparsi. Il tumore, infatti, di solito nasce da un polipo, che ancora non è un tumore vero e proprio, e se asportato non diventerà mai un cancro”, ha detto Giuseppe Sica, responsabile Uosd Chirurgia mininvasiva e dell’apparato digerente del Policlinico Tor Vergata di Roma, in occasione del mese europeo della Prevenzione del tumore del colon-retto.

“Ci si può curare di tumore del colon in oltre il 67% dei casi, questi numeri comprendono anche quando si arriva veramente tardi, cioè quando il tumore è ormai metastatico, questo grazie a interventi chirurgici molto più radicali. La tecnologia oggi ha fatto passi da gigante, possiamo utilizzare la robotica ma anche la chirurgia mini-invasiva con le telecamere 4K, 3D. Bisogna affidarsi a centri ad alto volume, dove è presente un gruppo multidisciplinare perché non si tratta solo di operare ma anche di curare con l’oncologia, di andare a vedere la natura di questi tumori e c’è la possibilità di cercare anche i geni all’interno del tumore, così da decidere al meglio la terapia da utilizzare”, ha concluso Sica.

Fonte: ADNKRONOS.COM

Articoli Recenti

Portiere senza un braccio si tuffa e salva la squadra a 3 minuti dalla fine.

Una parata determinante, a 3 minuti al 90', un volo sul sette a respingere una punizione che stava per finire in rete. Un'impresa. Fatta...

Ucraina-Russia, Mosca “pronta a colloqui ma non con Zelensky”.

I segnali che la Russia è pronta a negoziare sull'Ucraina per porre fine alla guerra "non sono solo una finzione", ma i colloqui con...

Nessuna pace il 25 aprile, a Roma e Milano alta tensione.

Sarà un 25 aprile che non ha mai visto piazze così contrapposte, divise dal solco sempre più profondo tracciato dalla guerra in Medioriente. E...

Israele-Iran, Blinken: “Usa non coinvolti in attacco. Italia importante per de-escalation”.

"Gli Stati Uniti non sono stati coinvolti in nessuna operazione" di Israele contro l'Iran. Lo ha detto Antony Blinken, rispondendo a una domanda durante...

Estate, Europei e Olimpiadi: non esiste tempo libero

"Voglio del tempo libero, si ma libero proprio ogni attimo" cantava Ligabue. Eppure per un appassionato di sport come lui (pronto a festeggiare la...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.