La lirica su Rai5 dal 23 al 27 gennaio: i grandi palcoscenici europei

0
899
&body=https://www.informazionequotidiana.it/la-lirica-su-rai5-dal-23-al-27-gennaio-i-grandi-palcoscenici-europei/" title="Email" >
Email

La grande musica dei teatri europei: la propone Rai Cultura nello spazio in onda da lunedì 23 a venerdì 27 gennaio alle ore 10.00 su Rai5. Si comincia lunedì 23 dal Festival di Musica antica di Innsbruck, con La Dori, dramma musicale in tre atti di Pietro Antonio Cesti: la direzione musicale è affidata a Ottavio Dantone, alla regia Stefano Vizioli. Martedì 24 gennaio va in scena Luisa Miller, melodramma tragico in tre atti di Verdi dal dramma Kabale und Liebe di Schiller. Orchestra e Coro di Malmö Opera diretta da Michael Guttler, la regia è firmata da Stefano Vizioli.

Mercoledì 25 gennaio si continua dal Covent Garden di Londra con Don Carlo di Verdi nella ripresa del 1985 con la regia ideata da Luchino Visconti. Protagonisti sul palco Ileana Cotrubas, Luis Lima, Giorgio Zancanaro, Bruna Baglioni, Robert Lloyd; sul podio Bernard Haitink. Giovedì 26 gennaio, dall’Opéra Royal de Wallonie, Falstaff di Verdi nell’allestimento di Stefano Poda con la direzione musicale di Paolo Arrivabeni e Ruggero Raimondi nel ruolo del titolo. A seguire, una puntata di “Prima della Prima” dedicata a Faust dal Teatro Regio di Torino.

Conclude la settimana, venerdì 27 gennaio, dal Bregenzer Festspiele, Rigoletto di Verdi firmato da Philipp Stölz e diretto da Enrique Mazzola, Nel cast Vladimir Stoyanov è Rigoletto, Stephen Costello il duca e Mélissa Petit Gilda. A seguire la puntata di “Prima della Prima” dedicata a I vespri siciliani dal Teatro Giuseppe Verdi di Busseto, con estratti delle prove e interviste al regista Pier Luigi Pizzi, al direttore d’orchestra Stefano Ranzani e agli interpreti Amarilli Nizza e Andrea Papi.

Connessi all’Opera.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.