26.1 C
Rome
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeRubricaPERCORSI INCLUSIVIFIP Palabra en el Mundo. La poesía en acción universal por la...

FIP Palabra en el Mundo. La poesía en acción universal por la Paz. A Catania la XVIII edizione 2024 del Festival Internazionale della poesia.

Date:

giovedì, Giugno 13, 2024

Nato a Cuba nel 2007 grazie alla felice intuizione di alcuni poeti del comitato di sostegno del Festival Internazionale di Poesia dell’Avana e della Rivista Isla Negra, Il ‘Festival Internacional de poesía en todas partes’ intende trasmettere i Valori universali della pace e della fratellanza attraverso l’impegno individuale, finalizzato al rispetto della vita in tutte le sue innumerevoli sfumature.  I nobili intenti del Comitato organizzatore del Festival sono stati da tempo condivisi con numerosi Paesi del Centro e del Sud America per poi espandersi rapidamente in altri continenti e in Europa allo scopo di realizzare una proposta solidale e condivisa che rendesse possibile la lettura simultanea della poesia nel mondo.

Sono molte le città italiane che da anni aderiscono al ‘Festival Internazionale della poesia’ mediante iniziative culturali diffuse di letture poetiche, manifestazioni artistiche e musicali raggruppate nell’arco temporale che va dal 1° al 30 maggio di ogni anno. In tale contesto l’Associazione Culturale AKKUARIA, con sede a Catania, ha aderito per la prima volta all’iniziativa proponendo al pubblico una serie di attività molto apprezzate che hanno visto la partecipazione collettiva alla composizione e alla lettura di testi poetici in linea con le finalità dei promotori della XVIII edizione del Festival Internazionale della Poesia – Fip Palabra en el mundo.

Vera Ambra, fine poetessa ed artista poliedrica che da 25 e più anni dedica la sua vita alla diffusione della cultura, ha invitato a Catania i poeti e gli autori della Casa Editrice AKKUARIA, da lei diretta, per condividere il linguaggio universale della poesia, dell’arte e della musica e per contribuire ad elevare il livello culturale ed emozionale di tante persone.

AKKUARIA Un ponte sulla cultura – La Poesia e i Poeti nostalgici

Vera Ambra con Giuseppe Pignatello.

La Rassegna Culturale ‘La Poesia e i Poeti Nostalgici’, inserita nella XX edizione 2024 del ‘Viaggio tra le Vie dell’Arte’, ha dunque rappresentato la città di Catania all’interno del Festival Internazionale ‘FIP Palabra en el Mundo’. Provenienti da svariate città italiane e dall’estero, i poeti e i musicisti affluiti a Catania hanno affiancato con i loro versi e con le loro note musicali le testimonianze dirette espresse dai poeti del quotidiano nelle giornate del 23-24 e 25 maggio unendosi idealmente a svariate milioni di altre voci sparse nel mondo.

Nel dare conto a quanti desiderano esprimere con spontaneità e creatività il patrimonio emozionale racchiuso nella sfera più intima, la Presidente Vera Ambra ha riservato una particolare accoglienza ai giovani e giovanissimi autori che aspirano a superare, attraverso la composizione poetica, le fragilità del crescere e il pericolo dello smarrimento. Talvolta vittime di prevaricazione ed emarginazione, i giovani poeti hanno dato prova di utilizzare i versi e la scrittura poetica per affrontare con coraggio, gradualmente, i pericoli subdoli provenienti da una società spesso intrisa di aggressività, soprattutto distratta dal sempre più insistente ricorso alla comunicazione interpersonale mediata dalla tecnologia.

La poesia, con il suo procedere lento ed intimo e con il valore universale che da sempre le si attribuisce, può veicolare messaggi di pace, dialogo tra nazioni, fratellanza ed unione che, replicate all’infinito, contrastano la guerra, il potere e il desiderio di primeggiare. I laboratori di poesia, attivati negli anni dall’Associazione Culturale AKKUARIA anche nei quartieri marginali della città di Catania, hanno accolto al loro interno persone di tutte le età che, con il tempo, hanno acquisito le competenze di base necessarie per esprimere, attraverso i versi, i sentimenti più veri legati ad esperienze di vita personale.

I ‘Musigiocando Band’ presso il Convitto Nazionale Mario Cutelli di Catania

Vera Ambra con alcuni componenti della “Musigiocando” Band.

Fondato nel 1779 e situato in Via Vittorio Emanuele II, il monumentale Convitto Nazionale ‘Mario Cutelli’ ospita al suo interno tutti i gradi di istruzione, la scuola primaria, la scuola secondaria di I grado e il Liceo Classico europeo prodigandosi nella formazione di qualità dei giovani e affiancando numerose iniziative culturali e sportive alle attività curricolari correnti.

Sabato 25 maggio, la storica Aula Magna del Convitto ha ospitato una kermesse artistica, poetica e musicale di alto livello culturale nonché i giovani componenti della ‘Musigiocando Band’ costituita da un gruppo di talentuose studentesse e studenti interni alla scuola. Presentati dalla Professoressa Santa Di Maria, primo Collaboratore del Dirigente Scolastico, i ‘Musigiocando Band’ hanno dato prova di una preparazione musicale e tecnica strumentale nata dalla creatività, dalla libera improvvisazione e dall’impegno individuale e collettivo di tutti i suoi componenti.

La pianista Josephine Gajtani di Ancona, ospite d’onore della manifestazione catanese, ha intrattenuto gli ospiti presenti nell’Aula Magna regalando un repertorio apprezzatissimo, definito dalla stessa artista ‘Il mio Chopin’ le cui esclusive caratteristiche emozionali ed inclusive hanno raggiunto tutti.

Vera Ambra con la pianista Josephine Gajtani.

I Poeti e i nostalgici della Poesia presso il Teatro San Francesco di Paola

Insostituibili punti di aggregazione sociale e culturale, il Teatro San Francesco di Paola e gli annessi locali parrocchiali costituiscono un importante presidio ad uso di tutti gli abitanti dello storico quartiere Civita di Catania. Venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 maggio i poeti siciliani di AKKUARIA e i nostalgici della poesia giunti a Catania si sono riuniti per presentare le loro creazioni e recitare poesie, dicendosi tutti convinti che solo la trasmissione della cultura in tutti gli strati sociali può, nel concreto, contribuire al dialogo tra persone anche quando a prevalere potrebbero essere le incomprensioni e la divergenza di opinioni.

Nella serata di domenica i poeti presenti sul palco sono stati affiancati dai componenti del gruppo di musica popolare ‘I Colapesci’ con Santo Privitera, Silvio Carmeci, Mario Cantone, Salvino Tomarchio e Melina Pappalardo. Particolarmente coinvolgenti, i canti, libera espressione della cultura folkloristica della Sicilia orientale, hanno contribuito alla condivisione di momenti di svago e di conoscenza del patrimonio artistico popolare da trasmettere alle nuove generazioni.

Luoghi di svolgimento della Rassegna Internazionale ‘Viaggio tra le Vie dell’Arte’

L’intera Rassegna di Arte, Letteratura, Musica e Fotografia, su ideazione e regia di Vera Ambra, si è snodata per l’intero mese di maggio in numerosi siti culturali e sociali sparsi nella città di Catania: la Biblioteca Vincenzo Bellini, il Palazzo della Cultura, l’Aula Magna del Convitto Nazionale Cutelli, lo Studio d’Arte Barbagallo, l’Hotel Residence Zeus ad Aci Castello e il Bar dei Miracoli.

Tutte le iniziative, le mostre d’arte, le presentazioni dei libri e il richiamo alla legalità hanno coinvolto la popolazione e rappresentato momenti indimenticabili di trasmissione della cultura, del pensiero e dell’opera di un gran numero di persone. L’intera Rassegna è stata organizzata sotto l’egida del Ministero della Cultura, del Comune di Catania – Direzione Cultura e Biblioteca Vincenzo Bellini, del Centro per il Libro e la Cultura, del Maggio dei Libri, del ‘Patto per la Lettura’ del Comune di Catania e dall’Associazione AKKUARIA – Un ponte sulla cultura

Aula Magna – Convitto Nazionale Cutelli.

Ringraziamenti

La curatrice della Rubrica ‘Percorsi Inclusivi’ e l’intera Redazione di Informazione Quotidiana’ ringraziano Vera Ambra, Presidente di AKKUARIA per l’instancabile lavoro di coordinamento svolto, il Maestro Barbagallo per gli omaggi artistici riservati ai poeti e a quanti si sono impegnati per la riuscita dell’iniziativa, la Professoressa Santa Di Maria, vice Preside del Convitto Nazionale Cutelli, Caterina Cecchi per aver curato la documentazione fotografica, le giovani e i giovani di ‘Musigiocando’, la pianista Josephine Gajtani di Ancona, Giuseppe Pignatello da Parigi, Carlo Faccioni di Piacenza, Nicoletta Mauceri, Sergio Belfiore e Rosaria Brocato di Roma, Gabriele Stefani di Milano, Emilia Ramorini di Milano, curatrice dell’incontro con la pittura, il poeta Dario Miele, Santo Privitera e i componenti tutti del gruppo di musica popolare ‘I Colapesci’.

Particolare riconoscenza è dovuta alle artiste e artisti, poetesse e poeti tutti, anche non menzionati nel presente articolo, che hanno donato la loro voce e i loro versi onorando nel migliore dei modi gli impegni assunti con i promotori della XVIII edizione del ‘Fip palabra en el mundo’.

Per gli approfondimenti si prega consultare il seguente link

www.associazioneakkuaria.it

Articoli Recenti

Con Salvamamme il Grande Cuore di Roma al servizio del bene comune. Dal 12 al 16 giugno nella Città dell’Altra Economia al via il villaggio...

Dal 12 al 16 giugno 2024, la Città dell’Altra Economia di Roma (Largo Dino Frisullo) ospita il grande villaggio della solidarietà, della cultura e della salute di Salvamamme, Croce Rossa Area Metropolitana e OPES. Tir, furgoni,...

Tamberi: la notte più azzurra.

Può essere un "banale" titolo europeo la notte più bella di un atleta che ha vinto Oro Olimpico, Mondiale ed è il primatista della...

NON APRITE QUELLA TOMBA: LA MALEDIZIONE DI TAMERLANO.

Quando nel 1941 Stalin ordinò all’antropologo Mikhail M. Gerasimov di riesumare il corpo di Tamerlano, non avrebbe mai immaginato che una antica maledizione posta...

TERMINA OGGI AQUA FILM FESTIVAL – A ROMA L’ OTTAVA EDIZIONE DIRETTO DA ELEONORA VALLONE CON MADRINA MILENA VUKOTIC.

Termina oggi alla Casa del Cinema di Roma di Villa Borghese con la cerimonia di premiazione (a partire dalle ore 15.00)  l'ottava edizione l’Aqua Film Festival, la rassegna...

La Volpe Argentata Invitational, l’appuntamento più glamour tra golf e auto d’epoca.

Torna l’appuntamento con il golf e le auto d’epoca con il prestigioso evento "La Volpe Argentata Invitational". Domenica 16 giugno si disputerà la sesta...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.