Covid: Gli Usa riaprono ai viaggiatori vaccinati

Negli Usa i 675446 morti per Covid superano ufficialmente i 675000 defunti causati dall’ epidemia di Spagnola del 1920.

0
83

La Commissione Europea saluta con favore la decisione americana di riaprire i suoi confini ai viaggiatori vaccinati. “Accogliamo con favore l’annuncio degli Stati Uniti che i viaggiatori dell’Ue completamente vaccinati potranno presto viaggiare nel loro paese. Una tappa molto attesa per le famiglie e gli amici separati e una buona notizia per gli affari. Continueremo a lavorare per viaggiare sicuri”.

La Casa Bianca ha infatti affermato che dai primi di novembre negli Stati Uniti potranno sbarcare i cittadini dell’ Unione Europea, del Regno Unito, della Cina, dell’ Iran e del Brasile “completamente vaccinati”. Spetterà al Centers for Disease and Prevention stabilire cosa si intende con l’espressione “ pienamente vaccinati”. In ogni caso chi entrerà negli Usa prima dell’ imbarco dovrà provare di aver fatto il vaccino e avrà l’obbligo di mostrare un tampone anticovid eseguito nelle ultime 72 ore . Intanto negli Usa i 675446 morti per Covid hanno ufficialmente superato i 675.000 deceduti per l’influenza Spagnola del 1920.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.