Elezioni Sardegna, vince il centrodestra. M5S crolla al 10%.

By on 25 Febbraio 2019

Elezioni Sardegna, vince il centrodestra: Solinas è il nuovo presidente

Il candidato del centrodestra e senatore della Lega Christian Solinas è il nuovo Presidente della Regione. Tra i leader del centrodestra il primo a commentare è proprio il segretario del Carroccio Matteo Salvini: “Dalle elezioni politiche a oggi se c’è una cosa certa è che su sei consultazioni elettorali, la Lega vince 6 a 0 sul Pd”. La Lega contende inoltre il ruolo di primo partito della Regione al Pd. Movimento 5 stelle crolla in un anno dal 40% al 10 per cento.“

Il sindaco di Cagliari Massimo Zedda candidato della coalizione di centrosinistra dopo lo spoglio di quasi il 50% delle sezioni del capoluogo (suo principale bacino di voti) gode di un vantaggio pari all’uno per cento.

  • Cagliari (sez. 96/174) Zedda (csx) 43,3%; Solinas (cdx) 41,8; Desogus (M5S) 9,6%

Nelle altre città maggiori (Sassari, Alghero, Oristano, Olbia, ecc.) Christian Solinas è in vantaggio. In alcune, come Olbia e Alghero, il distacco supera i 20 punti.

  • Sassari (sez. 84/137): Solinas (cdx) 41,7%; Zedda (csx) 35,0% Desogus (M5S) 14,7%
  • Alghero (sez. 41/53): Solinas (cdx) 50,7%; Zedda (csx) 20,9%
  • Olbia (sez. 30/49): Solinas (cdx) 52,8%; Zedda (csx) 28,7%
  • Oristano (sez. 20/36): Solinas (cdx) 47,3%; Zedda (csx) 33,6%
  • Porto Torres (sez. 18/24): Solinas (cdx) 45,1%; Zedda (csx) 28,1%

 

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.