25 C
Rome
venerdì, Luglio 19, 2024
HomeECONOMIATutte le agevolazioni per le aziende che assumono giovani e over50 disoccupati.

Tutte le agevolazioni per le aziende che assumono giovani e over50 disoccupati.

Date:

venerdì, Luglio 19, 2024

Per le aziende che durante quest’anno assumeranno giovani under30 che non sono mai stati occupati in modo stabile e over50 disoccupati da più di 12 mesi sono previste delle misure agevolative. Da quest’anno non è più in vigore, invece, il bonus Neet e l’incentivo previsto per l’occupazione dei giovani under 36. Scopriamo a quanto ammontano le agevolazioni previste.

Le agevolazioni per le aziende

Le agevolazioni per le aziende consistono in un esonero per 36 mesi del 50% della contribuzione datoriale, fino a un limite massimo annuo di 3.000 euro, per la stabilizzazione di contratti a termine e assunzioni a tempo indeterminato. Per quanto riguarda le assunzioni effettuate dal 1° gennaio 2013 di lavoratori con almeno 50 anni di età (che siano uomini o donne), disoccupati da 12 mesi, è previsto il riconoscimento di uno sgravio del 50% dei contributi dovuti dal datore di lavoro. Gli sgravi durano 12 mesi in caso di assunzione a termine, anche in somministrazione, e 18 mesi per il tempo indeterminato o per la trasformazione di un precedente contratto a termine in indeterminato. Per l’anno in corso, il decreto legislativo 216/2023 ha introdotto una deduzione del 20% (che si aggiunge a quella ordinaria del 100%), dal reddito Irpef o Ires, destinata a professionisti e imprese, del costo relativo all’incremento occupazionale realizzato nel 2024 rispetto al valore medio del 2023. Nei casi in cui vengano assunti lavoratori svantaggiati (appartenenti a una delle categorie elencate nell’allegato 1 del decreto 216/2023), l’abbattimento del reddito sarà più elevato e calcolato con coefficienti di maggiorazione da definire, che potrà arrivare fino al 10% in più.

Chiara Buratti

Fonte: STARTUPITALIA.EU

Articoli Recenti

Mal di schiena e nuove terapie, possibile il ritorno allo sport anche a 70 anni. Chirurgia mini-invasiva e robotica le armi contro la stenosi...

“Le risorse più significative vengono offerte dalle moderne tecnologie, che permettono diagnosi accurate e trattamenti mirati, come terapia del dolore, infiltrazioni terapeutiche sino al...

Il 20 luglio 2024 a Orvieto l’egittologo Zahi Hawass con Roberto Giacobbo: “Importanti scoperte per l’archeologia mondiale”.

La stampa internazionale lo ha definito "l'Indiana Jones egiziano" e lo indica tra i papabili per la direzione del Museo Egizio di Torino. Di...

L’oncologo Marchetti Presidente della Fondazione per la medicina personalizzata: “Attivare percorsi di prevenzione secondaria e terziaria”.

Gli stili di vita non influiscono solo sulla comparsa di una neoplasia, ma anche sull’efficacia delle cure, cioè la prevenzione secondaria e terziaria. “Non...

Csi, un libro per rendere omaggio a 80 anni di storia.

Il Csi Roma compie 80 anni e, proprio per celebrare questo traguardo, si è deciso di mettere nero su bianco la storia del Centro...

Bimba dimenticata in auto dal papà, morta di caldo. Dramma a Marcon nell’entroterra veneziano.

Una bimba di un anno è morta dopo essere rimasta chiusa in auto sotto il sole per una tragica dimenticanza del papà. L'uomo l'aveva caricata...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.