29.8 C
Rome
martedì, Luglio 16, 2024
HomeATTUALITÀ E EDITORIALETrasloco Rai da Viale Mazzini: Bonanni (Osservatorio Nazionale Amianto) “ottima notizia, così...

Trasloco Rai da Viale Mazzini: Bonanni (Osservatorio Nazionale Amianto) “ottima notizia, così finalmente si allontana, anche se tardi, il rischio dell’esposizione di tutti i dipendenti”

Date:

martedì, Luglio 16, 2024

Finalmente un’ottima notizia, così si allontana, anche se tardi, il rischio dell’esposizione all’amianto di tutti i dipendenti” – è il commento del Presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto, Ezio Bonanni, alla notizia diffusa da vari organi di stampa in questi giorni della decisione del CDA della RAI di disporre il trasferimento di tutti gli uffici dalla sede di Viale Mazzini a quella in via Alessandro Severo, nella zona Eur/Ostiense.

L’ONA aveva da tempo rilevato e denunciato la presenza dell’asbesto nella storica sede di Viale Mazzini, e sollecitato, soprattutto dopo la morte di Marius Sodkiewicz e di Franco Di Mare, un intervento urgente, alla luce del fatto che la Rai aveva da tempo manifestato l’intenzione di effettuare i lavori di ristrutturazione, senza mai adempiere al suo progetto.  Fu proprio Bonanni, legale di Di Mare, a denunciare il ritardo delle bonifiche, oltre al rilascio dello stato di servizio e ad avviare la richiesta di risarcimento del danno. Mentre si attende l’esito delle indagini dell’Autorità Giudiziaria di Piazzale Clodio in seguito alla denuncia presentata da Marius Sodkiewicz, prima della sua tragica scomparsa.

L’ONA proseguirà nel suo impegno a rappresentare e difendere i giornalisti e dipendenti Rai esposti ad amianto per la tutela dei loro diritti sia in chiave previdenziale e anche per il  riconoscimento dello status di equiparati a vittima del dovere (per gli inviati di guerra) – sottolinea Bonanni, che aggiunge – “ci occuperemo anche della richiesta di risarcimento dei danni anche per la sola esposizione all’amianto, di per sé lesiva per la salute e determinante un rischio anche a lunga latenza”.

Per l’assistenza legale e medica offerta da ONA è operativo il numero verde 800 034 294 e il sito (https://www.osservatorioamianto.it/) per la consulenza gratuita.

Responsabile Ufficio Stampa ONA – Osservatorio Nazionale Amianto
Donatella Gimigliano
Giornalista – Relazioni Pubbliche & Comunicazione

Articoli Recenti

Martina Franca, Norma apre il 50° Festival della Valle d’Itria. Ecco tutti gli appuntamenti.

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival della Valle d’Itria, edizione speciale che festeggia mezzo secolo...

Kate torna in pubblico, sorrisi e ovazione a Wimbledon.

Un'accoglienza calorosa, prevedibile ma non per questo meno gradita dall'interessata, ha salutato l'ingresso della principessa Kate Middleton nel Royal Box del Centrale di Wimbledon:...

Sanremo verso lo slittamento, c’è la Coppa Italia.

Più che la musica poté il pallone e così, anche se la faccenda non è ancora ufficiale, il Festival di Sanremo rischia di slittare...

Italiani nel mondo del passato: Eddie Lang e la sua chitarra jazz che ha incantato il mondo.

Oggi la rubrica Italiani nel mondo vi porterà alla scoperta di una figura straordinaria e al contempo poco nota ai più che ha fatto la storia della...

QUERCETINA E ACIDO QUINOVICO, QUESTI SCONOSCIUTI.

ACIDO QUINOVICO L’acido quinovico è una molecola contenuta nella quinoa e in alcune piante officinali, come l’Uncaria tormentosa (meglio nota come “unghia di gatto”). La quinoa è un cereale...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.