Sitting volley, la nazionale femminile ai Campionati Europei conquista la medaglia d’argento.

0
113

La nazionale femminile di sitting volley ha conquistato per la seconda volta consecutiva la medaglia d’Argento ai Campionati Europei. A Kemer (Turchia), le azzurre in finale hanno ceduto 0-3 (20-25, 14-25, 19-25) alla plurimedagliata nazionale russa. Per le ragazze di Amauri Ribeiro, dopo l’argento nell’edizione precedente (2019) della rassegna continentale e dopo la prima partecipazione alle Paralimpiadi di Tokyo 2020, si tratta di un’ulteriore conferma del grande lavoro svolto in questi ultimi anni. Inoltre il capitano della nazionale azzurra Francesca Bosio è stata nominata Vicepresidente dei Rappresentanti degli Atleti del movimento del ParaVolley continentale. Un’ulteriore importante conferma di come il sitting volley italiano sia cresciuto esponenzialmente a livello internazionale.

Eva Ceccatelli ha dichiarato: “Sicuramente essersi riconfermate vice campionesse d’Europa è una grande soddisfazione. Abbiamo comunque perso una finale quindi è normale ci sia un po’ di rammarico per non aver raggiunto il primo posto”.

Sara Cirelli ha poi aggiunto: “E’ stata una bella partita, una delle migliori che abbiamo giocato durante la manifestazione. Ce la siamo giocata punto a punto soprattutto durante il primo e il terzo set. Abbiamo tenuto bene il campo contro una squadra molto forte e molto più esperta di noi. Credo che ci manca veramente poco per poterle raggiungere. Ogni volta che ci giochiamo contro noto sempre un miglioramento in più e sono molto fiduciosa per il futuro”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.