Amministrative, candidati vip e curiosità.

0
98

In occasione delle prossime elezioni amministrative molte le curiosità tra i concorrenti in lista a Roma, Milano, Napoli, Torino e Bologna. Tra i personaggi famosi troviamo personaggi dello sport e della televisione oltre che candidati del movimento no vax.

Roma: i candidati sono 22, le liste 39. Virginia Raggi, la sindaca uscente, è sostenuta da sei liste. Tra i suoi candidati famosi l’ex miss Italia Nadia Bengala e Alessandro Bianchi, ex ministro dei trasporti. L’aspirante sindaco Roberto Gualtieri ( centro sinistra) ha invece sette liste di appoggio mentre tra i suoi possibili consiglieri troviamo Ubaldo Righetti, il difensore della Roma campione d’ Italia del 1983. Carlo Calenda avrà sola una lista e sarà presieduta da un’ imprenditrice mentre Enrico Michetti ( centro destra) invece candiderà l’ex difensore della Lazio Angelo Gregucci, l’ex centrocampista giallorosso Antonio Di Carlo oltre il comico Pippo Franco.

Milano: 13 i candidati nel capoluogo lombardo. Il sindaco uscente Beppe Sala è sostenuto da otto liste e presenta tra i suoi candidati l’ex campione del ciclismo Gianni Bugno. Tra gli altri candidati sindaci troviamo Luca Bernardo( centrodestra) e il manager Layla Pavone ( 5 stelle) oltre ad un candidato no vax del Movimento 3V. La Lega candida capolista Annarosa Racca, presidente di Federfarma Lombardia mentre Vittorio Feltri sarà capolista per Fratelli d’ Italia.

Torino le liste sono 30 a sostegno di 13 candidati sindaco, tra cui Stefano Lo Russo per il centrosinistra, Paolo Damilano per il centrodestra e Valentina Sganga per il M5s. Tra le altre, anche qui spunta la 3V per la libertà vaccinale, mentre tra i candidati consiglieri nel centrosinistra c’è il musicista Max Casacci dei Subsonica.

Napoli: I candidati sindaco sono per il momento 7. Tra questi Gaetano Manfredi ( Pd-M5s), Catello Maresca( centrodestra), Antonio Bassolino e Matteo Brambilla( dissidente 5S). Presente anche un candidato del movimento 3V, area no vax e no Green pass. Le candidature sono state piuttosto movimentate. Uno scontro interno a Fratelli d’ Italia è finito in rissa. Polemiche anche per la candidatura di Hugo Maradona, fratello del celebre campione argentino. Il senatore Sandro Ruotolo intanto chiede “ un rigoroso controllo” della Commissione Antimafia sulle candidature

Bologna: i candidati sindaco sono 8, le liste 19. Matteo Lepore, il candidato del Pd e dei 5 stelle, candida la sardina Mattia Santori e la professoressa di letteratura inglese Rita Monticelli. Fabio Battistini è invece il candidato del centro destra mentre Andrea Tosato è sostenuto da 3V- Verità libertà.

Calabria: Roberto Occhiuto sarà il candidato del centro destra. Amalia Bruni invece sarà una delle tre candidate di centro sinistra insieme a Mario Oliverio ex governatore dem e Luigi de Magistris.

Curiosità: a Monterone in provincia di Lecco, il più piccolo paese di’ Italia per popolazione, l’unica lista presente sarà quella del Partito Gay per i diritti LGBT+

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.