Zingaretti: Controllate le dichiarazioni dei redditi degli studenti.

0
129

Una studentessa dichiarava un reddito familiare di 19mila euro ma suo padre era proprietario di una Ferrari e di diverse case di valore.

Un’altra si è dimenticata di dichiarare redditi per oltre 70mila euro. In questo modo accedevano alle borse di studio, sottraendole a chi ne aveva davvero diritto.

Con un’operazione di controllo abbiamo scoperto centinaia di casi come questi. Ora dovranno restituire i soldi e saranno segnalati all’autorità giudiziaria.

È una iniziativa per difendere gli onesti e i più deboli, è finita la stagione dei furbetti

Lo dichiara in una nota il Presidente della Giunta Regionale del Lazio Nicola Zingaretti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.