25 C
Rome
venerdì, Luglio 19, 2024
HomeISTITUZIONI E POLITICATurismo, recensioni anonime online 'killer': Fdi pensa a stretta.

Turismo, recensioni anonime online ‘killer’: Fdi pensa a stretta.

Date:

venerdì, Luglio 19, 2024

Dopo la stretta su influencer e testimonial di grido per i prodotti di cui parte del ricavato viene devoluto in beneficenza, Fdi ragiona su un nuovo giro di vite. Stavolta nel mirino finiscono le recensioni anonime online, quelle che, prendendo in prestito le parole della ministra del Turismo Daniela Santanchè, “possono decretare la vita o la morte di imprese, alberghi e ristoranti” con un semplice click, stroncando un piatto, affondando il colpo su un letto scomodo o una colazione non all’altezza, affilando la lama, o meglio la tastiera, sulla presunta scortesia di un ristoratore o di un titolare di b&b.

A quanto apprende l’Adnkronos, la titolare del Turismo avrebbe condiviso le sue osservazioni con gli addetti ai lavori, raccogliendo malumori e malcontento negli ambienti più colpiti da commenti e post che viaggiano in Rete nell’anonimato e che potrebbero essere scritti anche da odiatori di tastiera che mai hanno messo piede negli esercizi che attaccano sul web con recensioni al vetriolo.

In un passaggio successivo, Santanchè avrebbe sondato ambienti di Fdi portando all’attenzione “un tema su cui si sta cominciando a lavorare”. Obiettivo arrivare a un provvedimento che non passi per una norma bavaglio, ma che tuteli chi offre servizi e fa impresa da recensioni potenzialmente ‘killer’, seppur protette dall’anonimato. Il percorso parlamentare, viene spiegato dai beninformati, potrebbe partire dalla Camera, perché è a Montecitorio che siede Gianluca Caramanna, responsabile Turismo di Fdi e uomo di grande fiducia di Santanchè.

Fonte: ADNKRONOS.COM

Articoli Recenti

Mal di schiena e nuove terapie, possibile il ritorno allo sport anche a 70 anni. Chirurgia mini-invasiva e robotica le armi contro la stenosi...

“Le risorse più significative vengono offerte dalle moderne tecnologie, che permettono diagnosi accurate e trattamenti mirati, come terapia del dolore, infiltrazioni terapeutiche sino al...

Il 20 luglio 2024 a Orvieto l’egittologo Zahi Hawass con Roberto Giacobbo: “Importanti scoperte per l’archeologia mondiale”.

La stampa internazionale lo ha definito "l'Indiana Jones egiziano" e lo indica tra i papabili per la direzione del Museo Egizio di Torino. Di...

L’oncologo Marchetti Presidente della Fondazione per la medicina personalizzata: “Attivare percorsi di prevenzione secondaria e terziaria”.

Gli stili di vita non influiscono solo sulla comparsa di una neoplasia, ma anche sull’efficacia delle cure, cioè la prevenzione secondaria e terziaria. “Non...

Csi, un libro per rendere omaggio a 80 anni di storia.

Il Csi Roma compie 80 anni e, proprio per celebrare questo traguardo, si è deciso di mettere nero su bianco la storia del Centro...

Bimba dimenticata in auto dal papà, morta di caldo. Dramma a Marcon nell’entroterra veneziano.

Una bimba di un anno è morta dopo essere rimasta chiusa in auto sotto il sole per una tragica dimenticanza del papà. L'uomo l'aveva caricata...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.