29.8 C
Rome
martedì, Luglio 16, 2024
HomeINNOVECONOMIATra ricerca, sviluppo e tecnologie avanzate la Corea del Sud sempre più...

Tra ricerca, sviluppo e tecnologie avanzate la Corea del Sud sempre più leader mondiale di spicco per l’innovazione.

Date:

martedì, Luglio 16, 2024

Nel corso del secolo scorso lo Stato asiatico della Corea del Sud ( ufficialmente Repubblica di Corea) ha affrontato una serie di sfide e sperimentato una notevole trasformazione dal punto di vista sia politico che economico e nello specifico dal 1910 al 1945 è stato teatro dell’invasione da parte dell’impero giapponese e sottoposto ad una politica di assimilazione forzata e ad un sfruttamento delle risorse da parte degli invasori, anche se l’occupazione nipponica non è riuscita a scalfire l’orgoglio nazionale del popolo coreano. Il dominio straniero terminò nel 1945 dopo la sconfitta del Paese del Sol levante nella Seconda guerra mondiale e ciò determinò la divisione della Corea in due parti, la Corea del Nord amministrata dall’Unione Sovietica e la Corea del Sud dagli Stati Uniti d’America; la divergenza ideale ed economica tra le due Coree portò in seguito alla Guerra di Corea degli anni 1950-1953 che ebbe conseguenze devastanti e lasciò la penisola coreana profondamente divisa con il Nord e il Sud impegnati in due percorsi di sviluppo opposti, infatti se nella Corea del Nord persistevano la dittatura, la povertà e i diritti umani erano praticamente inesistenti, la Corea del Sud iniziò una escalation economica senza precedenti che durante gli anni ‘60  l’ha portata a concentrarsi sull’industrializzazione come strategia per affrontare la povertà e dare impulso alla produttività. Inoltre  il governo coreano durante quegli anni incoraggiò gli investimenti stranieri e tale approccio si rivelò poi fondamentale per lo sviluppo dell’industria pesante, dell’elettronica e dell’automobilismo. Negli anni successivi la Corea aveva raggiunto una notevole crescita economica nota a tutti come il Miracolo del Fiume Han (riferimento al fiume che scorre al centro di Seoul), ed è proprio in questo periodo che nascono i conglomerati industriali a proprietà familiare conosciuti come Chaebol tra cui Samsung, LG e Hyundai che investirono molto in ricerca e sviluppo, promuovendo l’innovazione tecnologica per migliorare la qualità dei propri prodotti e competere a livello internazionale.

Centro di Seoul. Foto dell’autore per gentile concessione.

Negli ultimi decenni, dunque, l’innovazione e il mondo delle start-up sono diventati un pilastro fondamentale e una priorità per il governo coreano che ha creato politiche e programmi mirati per sostenere l’ecosistema delle start-up e non è un caso che la Corea del Sud si trovi al sesto posto tra le nazioni più innovative al mondo secondo il Global Innovation Index 2022 che prende a riferimento variabili come: investimenti in ricerca e sviluppo, produttività, valore aggiunto dalla manifattura, densità Hi-tech ovvero il numero di imprese tecnologiche in relazione al numero degli abitanti, efficienza del settore terziario, capacità di attrarre ricercatori e quantità di brevetti depositati. Uno dei principali motivi di questo ottimo risultato è senza dubbio il grande ed incondizionato sostegno del governo che per il 2023 prevede di investire qualcosa come circa 11 miliardi di dollari in start-up pari allo 0.6% del Pil nazionale. Questi investimenti hanno già portato alla creazione di tredici unicorni contro i sei del Giappone, con molte start up tech fortemente innovative come ad esempio Coupang, azienda di e-commerce diventata uno dei maggiori rivenditori online nel Paese, Woowa Brothers e Yanolja rispettivamente piattaforme utilizzate per la consegna del cibo e il cui successo è dovuto alla semplificazione nei modi di consegna e una piattaforma per la prenotazione alberghiera. E’ altresì da segnalare il fatto che l’impegno del governo di promuovere l’innovazione e l’imprenditorialità si estende oltre il mondo delle start up con la promozione anche di diverse istituzioni che sostengono innovazione e tecnologia come il Korean Institute of Science and Technology – KIST e il Korean Advanced Institute of Science and Technology – KAIST.

Le  stesse Samsung, LG ed altre importanti aziende sono coinvolte nella crescita di questo ecosistema con Samsung che da sola fornisce ben 2 miliardi di capitale. Oltre al mondo delle start-up vi sono poi altre tecnologie in cui la Corea eccelle quali la K-culture ovvero la Korean Wave della cultura pop coreana che rappresenta una parte determinante dell’ecosistema dell’innovazione nazionale come pure le industrie di media digitali e di videogiochi che sono emerse come centri di innovazione, a questo si aggiunge anche lo sviluppo del Metaverso, e al riguardo alcune industrie si stanno evolvendo nel panorama tecnologico digitale con la creazione di contenuti 3D, realtà aumentata, streaming e trasmissione. Anche dal punto di vista dell’Intelligenza Artificiale il Paese si sta affermando sempre di più e il governo che vede l’ AI come un elemento cruciale per lo sviluppo soprattutto nel settore delle tecnologie dell’informazione e delle telecomunicazioni  ha presentato la sua prima strategia in questo campo che prevede un focus sugli investimenti legati a questa nuova tecnologia e all’uso più ampio in tutti i settori, e comunque anche in questo settore sempre la Samsung e la LG  così come le due aziende di internet Kakao e Naver stanno investendo in modo significativo.

Articoli Recenti

Martina Franca, Norma apre il 50° Festival della Valle d’Itria. Ecco tutti gli appuntamenti.

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival della Valle d’Itria, edizione speciale che festeggia mezzo secolo...

Kate torna in pubblico, sorrisi e ovazione a Wimbledon.

Un'accoglienza calorosa, prevedibile ma non per questo meno gradita dall'interessata, ha salutato l'ingresso della principessa Kate Middleton nel Royal Box del Centrale di Wimbledon:...

Sanremo verso lo slittamento, c’è la Coppa Italia.

Più che la musica poté il pallone e così, anche se la faccenda non è ancora ufficiale, il Festival di Sanremo rischia di slittare...

Italiani nel mondo del passato: Eddie Lang e la sua chitarra jazz che ha incantato il mondo.

Oggi la rubrica Italiani nel mondo vi porterà alla scoperta di una figura straordinaria e al contempo poco nota ai più che ha fatto la storia della...

QUERCETINA E ACIDO QUINOVICO, QUESTI SCONOSCIUTI.

ACIDO QUINOVICO L’acido quinovico è una molecola contenuta nella quinoa e in alcune piante officinali, come l’Uncaria tormentosa (meglio nota come “unghia di gatto”). La quinoa è un cereale...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.