Oggi si celebra il CMIC DAY, il ventennale del Dipartimento Materiali e Ingegneria Chimica “ Giulio Natta” del Politecnico di Milano.

Il Politecnico è famoso per il suo rapporto con il mondo dell’industria. Tra le sue scoperte più importanti il polipropilene di Giulio Natta (Premio Nobel nel 1963) e il codice Spyro usato in tutti i reattori di pirolisi delle raffinerie del mondo

0
275

Oggi si svolgerà la cerimonia per la celebrazione del ventennale del Dipartimento, Materiali e Ingegneria Chimica “ Giulio Natta” del Politecnico di Milano. Il CMIC Day è un evento per affrontare visioni e ricerche che impegnano il Dipartimento e che ne caratterizzeranno il futuro. “Tutte le discipline e le tematiche sviluppate nel nostro Dipartimento sono funzionali ad affrontare le sfide attuali e future, come quelle della transizione energetica, il riciclo in ottica di un’economia circolare, il miglioramento di materiali e processi in campo energetico e la bioingegneria legata alle scienze della vita”, dichiara Maria Pia Pedeferri, Direttore del Dipartimento. “Sono tutti temi caldi ben individuati anche dal Pnrr, che farà da volano per il sistema Paese e darà impulso alla ricerca”. Il CMIC DAY sarà occasione per premiare con i Natta Awards per le loro ricerche i chimici Patrik Schmuki della Friedrich Alexander Universitat (vincitore dell’edizione 2020) e Michele Parrinello dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova (vincitore del 2021) mentre il premio Nobel Fraser Stoddart della Northwestern University, vincitore nel 2019, aprirà la cerimonia. Il Politecnico è famoso perché sin dalla sua nascita ha industrializzato molti dei suoi stud il come il polipropilene di Giulio Natta (Premio Nobel nel 1963) o il codice Spyro usato in tutti i reattori di pirolisi delle raffinerie del mondo Il Dipartimento, nato nel 2001, è infatti l’erede degli Istituti di Chimica generale, Chimica industriale ed Elettronica della grande università milanese e si caratterizza sin dalla sua nascita per la forte sinergia con il mondo dell’impresa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.