New York, finisce la moratoria sugli sfratti. Rischio caos.

500mila famiglie da oggi potranno essere sfrattati in maniera forzosa. New York rischia una crisi sociali dalle imprevedibili conseguenze politiche.

0
128

Scade la moratoria sugli sfratti decisa dallo stato di New York. Il provvedimento era stato studiato per aiutare le famiglie alle prese con l’emergenza Covid. In grande difficoltà il governatore Kathy Hochul che ha posto al centro del suo programma proprio l’emergenza abitativa e il desiderio di assicurare a tutti il diritto alla casa. Rischi politici altissimi anche per il sindaco della Grande Mela, Eric Adam la cui popolarità era già in calo. La protesta per fermare gli sfratti è in corso da giorni ma non sembra aver dato risultati. Non vi è stata alcuna proroga e da oggi potranno essere esecutivi circa mezzo milioni di sgombri per altrettante famiglie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.