Matteo Salvini: sulle acciaierie di Terni la Commissione Europea difenda i lavoratori.

0
156

Rispetto la nota vicenda che vede al centro la Acciai Speciali Terni SpA e il riacquisto da parte della tedesca ThyssenKrupp i timori sono che l’operazione non sia maturata secondo logiche industriali ma puramente finanziarie.

L’europarlamentare del Carroccio Matteo Salvini ha presentato un’interrogazione in data odierna relativamente alla vicenda.

“Spero la Commissione Europea non se ne lavi le mani” ha esordito Salvini “la situazione occupazionale del nostro Paese è già molto fragile, non possiamo rischiare che 4.000 famiglie restino senza reddito. Ogni giorno viviamo vicende del genere e la disoccupazione è diventata ormai un dramma a causa soprattutto di questa Europa e questo Euro che ci stanno spegnendo l’economia” ha concluso il deputato del Carroccio.

 

 

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.