Lazio. Benedetti (Pdl): “Vergognoso comportamento dell’Assessore al Bilancio Cetica”

0
35

IQ.07/12/2012 – Ormai l’acquisto delle case da destinare ad alloggi per i più bisognosi sembra essere diventato una barzelletta, sono passati quasi due anni dal bando e un anno e mezzo dall’aggiudicazione alle società che hanno vinto l’appalto ma la Regione ancora langue e il finanziamento tarda in modo impressionante ad arrivare: se non sarà erogato entro il 31 dicembre andrà perso, un vero colpo per le fasce più deboli e un danno economico irreparabile per le società che hanno investito e creduto nell’amministrazione pubblica.

“Il tempo dell’attesa è ormai scaduto, la pazienza è colma e non ci sono giustificazioni che reggono, pesante è la responsabilità morale dell’assessore al Bilancio Cetica e dei dirigenti preposti: i cittadini e le aziende sono stretti nella morsa della burocrazia”. Lo dichiara il consigliere comunale del Pdl Mirko Benetti che prosegue: “Il livello di allarme sociale scaturito dalla lunga attesa per questi alloggi è ormai al limite, senza parlare delle aziende che hanno investito in questo appalto e si ritrovano strozzate dalle banche e con gli immobili occupati abusivamente da persone fuori legge che alla fine potrebbero essere le uniche vincitrici di una partita giocata sull’illegalità – conclude infine Benetti – La responsabilità politica e amministrativa di questa vicenda fornisce la chiara idea di un’Italia malsana che non è in grado di gestire al meglio le proprie risorse”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.