29.8 C
Rome
martedì, Luglio 16, 2024
HomeRubricaBANDI E CONCORSIRigenerazione a Latera. Bando da 10mila euro promuove l’arte in un borgo...

Rigenerazione a Latera. Bando da 10mila euro promuove l’arte in un borgo della Tuscia.

Date:

martedì, Luglio 16, 2024

È in programma una serie di azioni per la riqualificazione culturale di Latera, borgo medievale tra Toscana e Lazio, nella Tuscia. Tra queste, oltre a una residenza e a un docufilm, c’è un premio pari a 10mila euro per la realizzazione di un’opera d’arte permanente da installare in questa cittadina in provincia di Viterbo a lungo dimenticata e con una forte impronta di spopolamento, per renderla attrattiva sotto il profilo turistico. L’opera oggetto del bando promosso dall’Associazione Saint Francis’ Ways sarà l’opera simbolo dell’iniziativa Latera the Art Farm, e verrà inserita nel percorso espositivo all’aria aperta all’interno del contesto del borgo storico.

Il bando Latera the art farm

Il bando Latera the art farm, rivolto ad artisti internazionali, mette a disposizione una residenza artistica di 30 giorni da svolgersi tra marzo e maggio 2025 in cui approfondire il territorio e la sua storia per creare un’opera, anche con il coinvolgimento della comunità cittadina. Per la sua realizzazione, l’artista riceverà un premio di 10mila euro: materiali, trasporto, vitto e alloggio sono a carico della committenza. La scultura o installazione permanente verrà inserita nel più ampio percorso espositivo di Latera, in corso di realizzazione.

Il progetto Latera the art farm

Nel progetto complessivo di Latera the art farm, infatti, saranno coinvolti ulteriori artisti visivi italiani, chiamati a realizzare delle opere di street art, scultoree e installative, oltre alla realizzazione di lavori di design artistico volti alla riqualificazione delle camere dell’hotel diffuso, attualmente in fase di ristrutturazione. Un progetto ampio e articolato che inciderà sul borgo creando un percorso espositivo a cielo aperto. Fa parte del progetto anche la realizzazione della documentazione audio-video del progetto (a carico della cooperativa) e sarà inserita all’interno del sito e promossa nei vari canali istituzionali e dei partner del progetto. La data ultima per partecipare al bando è fissata al 5 agosto 2024.

Claudia Giraud

Fonte: ARTRIBUNE.COM

Articoli Recenti

Martina Franca, Norma apre il 50° Festival della Valle d’Itria. Ecco tutti gli appuntamenti.

Si inaugura mercoledì 17 luglio a Palazzo Ducale di Martina Franca (ore 21) con la Norma di Vincenzo Bellini la 50ª edizione del Festival della Valle d’Itria, edizione speciale che festeggia mezzo secolo...

Kate torna in pubblico, sorrisi e ovazione a Wimbledon.

Un'accoglienza calorosa, prevedibile ma non per questo meno gradita dall'interessata, ha salutato l'ingresso della principessa Kate Middleton nel Royal Box del Centrale di Wimbledon:...

Sanremo verso lo slittamento, c’è la Coppa Italia.

Più che la musica poté il pallone e così, anche se la faccenda non è ancora ufficiale, il Festival di Sanremo rischia di slittare...

Italiani nel mondo del passato: Eddie Lang e la sua chitarra jazz che ha incantato il mondo.

Oggi la rubrica Italiani nel mondo vi porterà alla scoperta di una figura straordinaria e al contempo poco nota ai più che ha fatto la storia della...

QUERCETINA E ACIDO QUINOVICO, QUESTI SCONOSCIUTI.

ACIDO QUINOVICO L’acido quinovico è una molecola contenuta nella quinoa e in alcune piante officinali, come l’Uncaria tormentosa (meglio nota come “unghia di gatto”). La quinoa è un cereale...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.