Gli Ig Nobel 2021- le ricerche più bizzarre e divertenti.

0
104

L’ Ig Nobel è il riconoscimento che si dà agli studi più strani e divertenti del mondo scientifico. Vengono assegnati annualmente a quelle ricerche che sono classificate come “ strane, divertenti e perfino assurde”. Focus.it ci illustra i vincitori del 2021. Susanne Shötz con il suo staff ha ottenuto il riconoscimento per il suo studio sui versi e i miagolii dei gatti, un contributo importante che ha “analizzato le variazioni nelle diverse modalità della comunicazione gatto – uomo“. Si tratta di una scoperta che non lascia indifferente il mondo delle imprese, al punto che qualcuno si sta chiedendo se in base a questa ricerca sarà possibile costruire un app di traduzione in grado di decodificare la lingua felina. Per la sezione economia è stata premiata una ricerca che collega i politici corrotti all’obesità, ottenuta grazie all’analisi di 299 immagini di uomini pubblici delle ex repubbliche sovietiche da cui traspare un certo legame tra massa corporea e corruzione. Altra sensazionale scoperta è quella premiata nella sezione trasporti dove si mostra come se si vogliono trasportare rinnoceronti in elicottero conviene metterli a testa in giù per facilitare la loro respirazione. Applicazioni interessanti anche nel campo dell’analisi cinematografica .E’ stato premiata infatti una ricerca per capire se chi assiste un film in un sala cinematografica emana odori diversi a secondo delle emozioni che prova. Non manca infine il premio della sezione ecologia che è andato ad un gruppo di scienziati spagnoli i quali , con il nobile intento di bonificare i centri urbani, hanno studiato i batteri delle gomme da masticare attaccate ai marciapiedi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.