Francia: Macron pensa a un ‘governo di unità nazionale’

Lo riferisce il deputato comunista Roussel dopo le consultazioni.

0
544

Emmanuel Macron “pensa” a costruire un “governo di unità nazionale” per trovare “vie d’uscita alla situazione politica” che si è creata nell’Assemblée Nationale. Lo ha detto oggi il deputato comunista, Fabien Roussel, dopo la giornata di consultazioni del presidente, ai microfoni della tv LCI. Macron “mi ha chiesto se siamo pronti a lavorare in un governo di unità nazionale”, ha spiegato Roussel, e se tale iniziativa “sia la soluzione per tirare fuori il paese dalla crisi”. “Lui pensa alla costituzione di un governo di unione nazionale – ha detto Roussel, dopo le consultazioni – se ci saranno i partiti per partecipare”. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.