Femminicidi: nuovi casi in Lombardia e Calabria

0
65

Sonia Lattari, una quarantatreenne di Fagnano Castello nel cosentino è stata assassinata al culmine di un violento litigio. La donna è stata accoltellata marito di 52 anni Giuseppe Servidio. L’ uomo è stato fermato dai carabinieri.

Il secondo femminicidio è avvenuto nel Bresciano, a Agnosine, in Valsabbia dove ha perso la vittima Giuseppina Di Luca. La donna è stata ucciso dal marito Paolo Vecchia di 52 anni che dopo il delitto si è costituito ai carabinieri. A nulla è valso per la donna trasferirsi due mesi fa, in seguito alla separazione del marito. La Di Luca è stata uccisa dopo essere stata raggiunta dall’ ex coniuge che l’ha colpita con dieci colpi di coltello sulle scale della sua abitazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.