26.1 C
Rome
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeECONOMIAFederitaly promuove il Primo Business Matching Internazionale dedicato all’Export del Made in...

Federitaly promuove il Primo Business Matching Internazionale dedicato all’Export del Made in Italy.

Date:

giovedì, Giugno 13, 2024

Si è conclusa con successo la seconda edizione di ROMAEXPORT, il primo business matching mondiale della capitale dedicato alla promozione del made in Italy all’estero. L’evento è stato organizzato da Federitaly, la federazione delle eccellenze imprenditoriali italiane, registrando la partecipazione di oltre 300 operatori, aziende, imprenditori e delegazioni estere provenienti da oltre 20 Paesi.  ROMAEXPORT è divenuto un appuntamento di rilievo internazionale per le aziende del centro sud Italia che puntano alla promozione delle proprie eccellenze all’estero, rafforzando le opportunità di business nei Paesi esteri e affermando la qualità e il valore dei prodotti e servizi italiani. Lamberto Scorzino, segretario nazionale di Federitaly, ha dichiarato: “Romaexport è una straordinaria occasione di promozione delle nostre imprese, soprattutto micro e piccole, che vogliono affacciarsi sul panorama mondiale grazie all’assistenza della nostra Federazione”. Quest’anno inoltre ROMAEXPORT è stata al centro dell’attenzione internazionale per un evento di grande rilevanza per gli attori economici del Mediterraneo: la firma di un protocollo d’intesa tra la Camera di Commercio di Misurata in Libia, presente ai lavori con una nutrita delegazione, e gli esponenti di Federitaly, Confimprese Italia e la società di internazionalizzazione della Tunisia Delta Center. Un accordo importante che ha sancito la nascita a Misurata del primo Salone del Made in Italy. Una grande soddisfazione espressa anche da Carlo Verdone, presidente di Federitaly, che ha rimarcato l’importanza strategica e commerciale dell’accordo, dichiarando: “la nascita del Salone del Made in Italy a Misurata rappresenta un traguardo molto importante per rafforzare la presenza delle imprese italiane in tutta l’area del nord-Africa. Un mercato sempre più in crescita, attratto dai nostri prodotti per la qualità, la creatività e l’innovazione. Con la nascita del Salone del Made in Italy vogliamo dare un contributo sostanziale al Piano Mattei del governo italiano declinandolo in ottica di sviluppo delle relazioni commerciali tra l’Italia e i paesi della sponda Sud del Mediterraneo”.  In aggiunta, il presidente di Confimprese Italia, Guido d’Amico, ha sottolineato: “questo accordo rappresenta una svolta nelle relazioni commerciali tra Italia e Libia perché al centro ci sono le mPMI che trovano nella nostra Confederazione una casa comune ed un’opportunità di crescita reale e sostenibile”. Protagonista autorevole delle sinergie commerciali e strategiche nel Mediterraneo è stato Sandro Fratini, Presidente della società Delta Center e presidente di Confimprese Tunisia e Federitaly Tunisia. L’organizzazione di Fratini sta divenendo un vero e proprio centro logistico per le imprese italiane, valorizzando le eccellenze della nostra Penisola in Libia e in Tunisia. Una sinergia importante confermata anche dagli esponenti e dalla presidenza della Camera di Commercio di Misurata che hanno rilanciato l’importanza dell’accordo per le imprese italiane e del Nord Africa, annunciando la possibilità per le imprese italiane di divenire attori primari sul mercato libico, grazie anche all’idea del Salone che sarà strutturato a Misurata.

Articoli Recenti

Con Salvamamme il Grande Cuore di Roma al servizio del bene comune. Dal 12 al 16 giugno nella Città dell’Altra Economia al via il villaggio...

Dal 12 al 16 giugno 2024, la Città dell’Altra Economia di Roma (Largo Dino Frisullo) ospita il grande villaggio della solidarietà, della cultura e della salute di Salvamamme, Croce Rossa Area Metropolitana e OPES. Tir, furgoni,...

Tamberi: la notte più azzurra.

Può essere un "banale" titolo europeo la notte più bella di un atleta che ha vinto Oro Olimpico, Mondiale ed è il primatista della...

NON APRITE QUELLA TOMBA: LA MALEDIZIONE DI TAMERLANO.

Quando nel 1941 Stalin ordinò all’antropologo Mikhail M. Gerasimov di riesumare il corpo di Tamerlano, non avrebbe mai immaginato che una antica maledizione posta...

TERMINA OGGI AQUA FILM FESTIVAL – A ROMA L’ OTTAVA EDIZIONE DIRETTO DA ELEONORA VALLONE CON MADRINA MILENA VUKOTIC.

Termina oggi alla Casa del Cinema di Roma di Villa Borghese con la cerimonia di premiazione (a partire dalle ore 15.00)  l'ottava edizione l’Aqua Film Festival, la rassegna...

La Volpe Argentata Invitational, l’appuntamento più glamour tra golf e auto d’epoca.

Torna l’appuntamento con il golf e le auto d’epoca con il prestigioso evento "La Volpe Argentata Invitational". Domenica 16 giugno si disputerà la sesta...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.