Debutta ‘InPa – il Portale del  Reclutamento’

Dall'autunno sarà  implementata la pubblicazione dei bandi e degli avvisi di selezione  del personale necessario alla realizzazione del Piano nazionale di  ripresa e resilienza.

0
446

Debutta ‘InPa – il Portale del  Reclutamento’, la porta digitale unica di accesso al lavoro nella  Pubblica amministrazione, raggiungibile all’indirizzo www.inpa.gov.it  .

Secondo quanto annuncia una nota, da oggi e per le prossime  settimane il portale, sviluppato dal Dipartimento della Funzione  pubblica in collaborazione con Almaviva, funzionerà in modalità  sperimentale per il solo inserimento dei curricula.

Dall’autunno sarà  implementata la pubblicazione dei bandi e degli avvisi di selezione  del personale necessario alla realizzazione del Piano nazionale di  ripresa e resilienza. A regime, entro il 2023, il portale ospiterà  anche i bandi dei concorsi pubblici ordinari, in sinergia con la  Gazzetta Ufficiale, nonché le procedure di mobilità dei dipendenti  pubblici.

InPA, istituito originariamente dalla legge 56/2019, inserito nel Pnrr e disciplinato definitivamente dal decreto legge n. 80/2021  (convertito con la legge n. 113 del 6 agosto 2021), sarà, continua la  nota, il luogo del cambiamento della Pa: lo spazio in cui fotografare  in tempo reale il rinnovamento del capitale umano pubblico e in cui le offerte di lavoro si incontreranno in modo concreto, trasparente e in  tempo reale con le aspettative e le competenze di milioni di  professionisti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.