Coni e Figc incontrano Avvocaticalcio per far nascere la figura dell’avvocato-procuratore nel calcio.

0
403

Si è svolto un importante incontro tra il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, il Presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio ( Figc) Gabriele Gravina e Claudio Pasqualin, Presidente dell’ Associazione Avvocati calcio.

Il vertice è avvenuto presso la sede del Coni e ha avuto lo scopo di avviare una trattativa tra l’associazione di categoria e i massimi vertici calcistici e sportivi per definire il ruolo, oggi imprecisato , dell’ avvocato procuratore calcistico. I professionisti sentono l’esigenza infatti di specificare la loro peculiare specializzazione rispetto a quella dei mediatori e degli intermediari di cui parlano i regolamenti sportivi. All’incontro hanno partecipato anche Antonio Conte ( presidente Commissione agenti Coni), il vicesegretario della Figc , Giuseppe Casamassima e il consulente giuridico della Figc Giancarlo Viglione mentre per Avvocaticalcio oltre a Pasqualin hanno preso parte alla riunione il vicepresidente Mauro Garau e il segretario Franco Campana. Nel vertice si sono analizzate le normative e i regolamenti presenti nella legge dello Stato e all’interno del Coni e della Figc e al termine si è convenuto di creare un tavolo tecnico in grado di definire la specificità del profilo professionale entro tempi brevi. Soddisfatto il Presidente avvocato Pasqualin “ Credo che si arrivi a una definizione positiva della situazione come prevede la legge”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.