Anche il Qatar si unisce all’ appello per avere corridoi umanitari in Afghanistan.

L'Inviato del Qatar in Afghanistan ad al Jazeera : " Corridoi umanitari nelle prossime 48 ore":

0
80

Multlaq al Qahtani, inviato del Qatar in Afghanistan ha dichiarato all’ emittente al Jazeera che il suo paese auspica corridoi per gli aiuti umanitari negli aeroporti afgani entro 48 ore. “Speriamo di vedere l’apertura di corridoi nelle prossime 24 o 48 ore in modo che gli aiuti umanitari possano entrare attraverso l’aeroporto di Kabul – e altri aeroporti funzionanti” Il Qatar è stato pienamente coinvolto nell’ aiutare i talebani a riaprire velocemente l’aeroporto di Kabul, punto strategico fondamentale per comprendere a breve termine il futuro dell’ intero paese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.