Al policlinico Gemelli AI risponde a dubbi pazienti.

Fornisce informazioni a chi deve sottoporsi a colonscopia.

0
450

Il Policlinico Gemelli di Roma è il primo ospedale in Italia a utilizzare un assistente virtuale per rispondere, grazie all’Intelligenza artificiale, ai dubbi dei pazienti in attesa di effettuare un esame.

Il nuovo assistente si chiama Eric (Endoscopy robot for intelligent chatbot) ed è stato realizzato dalla multinazionale giapponese Olympus in collaborazione con Userbot e Media for Health.

Eric è stato progettato per rispondere in maniera autonoma, rapida e puntale. Al Policlinico, in particolare, è a disposizione dei pazienti che devono effettuare una colonscopia per fornire loro indicazioni sulla preparazione all’esame.
Laddove non fosse in grado di formulare una risposta precisa, sarà il sistema stesso a inoltrare la richiesta a un operatore sanitario affinché il paziente possa ricevere l’adeguata assistenza.
 Nei primi 4 mesi di lavoro al Policlinico, Eric è stato in grado di gestire autonomamente il 94% delle domande inviate dai pazienti, inoltrando il restante 6% a operatori umani specializzati. L’88% dei pazienti ha valutato il servizio eccellente.

Fonte: Ansa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.