Venti di guerra tra Russia ed Ucraina.

By on 2 Marzo 2014

L’Ucraina ha richiamato i riservisti: lo ha deciso il Consiglio di Sicurezza Nazionale. “Il ministero della Difesa deve richiamare in Ucraina tutti coloro di cui le sue forze armate hanno bisogno in questo momento”, ha detto il responsabile del Consiglio di sicurezza nazionale, Andrii Paroubii. Questa misura permetterà, ha aggiunto, “di assicurare la sicurezza e l’integrità territoriale dell’Ucraina” dopo la “violazione da parte della Russia degli accordi bilaterali, in particolare riguardanti la flotta del Mar Nero”.

Il segretario di Stato americano, John Kerry, ha avvertito Mosca che il dispiegamento di truppe russe in Ucraina minaccia “la pace e la sicurezza” nella regione e rischia di avere un impatto “profondo” sulle relazioni tra Stati Uniti e Russia. “A meno che la Russia non prenda misure immediate e concrete per far calare la tensione – ha detto – l’effetto sulle relazioni tra Usa e Russia e sulla posizione internazionale di Mosca sarà profondo”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.