Vendola sul Pd, dice tutto e niente.

By on 24 Ottobre 2015

«Non c’è più il centrosinistra, Renzi lo ha ucciso, frantumato, accogliendo pezzi del centrodestra: con Verdini ha legittimato il trasformismo che si mostra così impudicamente»: è l’atto di accusa di Nichi Vendola che nel corso dell’assemblea nazionale di Sel a Roma, in vista del voto alle comunali, ha preso le distanze dal Pd: «Il Pd non è il nostro destino, e dove possibile sarà un alleato ma dove non è possibile sarà un avversario».

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.