Venditore abusivo bengalese arrestato dopo insulti e resistenza a pubblico ufficiale.

By on 29 Settembre 2017

Piazza di Spagna, Polizia Locale arresta venditore abusivo

Ieri pomeriggio 28 settembre una pattuglia della Polizia Locale, in servizio a piazza di Spagna, ha arrestato un venditore abusivo che tentava di sfuggire ad un controllo amministrativo.

Una volta fermato M.P. – un cittadino di nazionalità bengalese di 38 anni – ha cercato di divincolarsi, rovesciando a terra un tavolino di una vicina attività commerciale e insultando ad alta voce gli operatori, in particolare quelli di sesso femminile.

Per aver opposto resistenza l’uomo è stato arrestato e portato per ulteriori controlli al Comando del I gruppo Centro, dove sono emersi una serie di precedenti specifici per resistenza a pubblico ufficiale, minacce e lesioni.

Questa mattina il processo per direttissima che ha portato alla condanna a cinque mesi e al divieto di dimora nel territorio del comune di Roma.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.