Una forte scossa di terremoto avvertita in Puglia.

By on 21 Maggio 2019

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita martedì mattina, alle 10,13, in Puglia. La scossa sismica, registrata dalle strumentazioni dell’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia), è stata avvertita distintamente dalla popolazione nella provincia di Barletta. Si tratterebbe di una scossa di magnitudo 3.9, con epicentro a 34 km di profondità, a quattro chilometri da Barletta.

Scuole e uffici evacuati

La scossa è stata avvertita in diversi comuni della provincia di Bat e anche a Bari, dove sono stati evacuati gli uffici giudiziari di via Dioguardi, sede della Procura e parte del Tribunale Penale, oltre all’ex sezione distaccata di Bitonto. Sono state momentaneamente sospese le udienze, ma non evacuata la sede, anche negli edifici giudiziari di Modugno, alle porte del capoluogo, mentre a Bitonto e a Barletta sono state evacuate anche le scuole. La Protezione civile della Regione Puglia è al lavoro per le verifiche delle strutture, in collaborazione con gli enti preposti.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.