Uil Fpl Roma e Lazio: “Il nostro sostegno ai lavoratori della Salus Infirmorum”

By on 21 Marzo 2014

Uil Fpl Roma e Lazio: “Il nostro sostegno ai lavoratori della Salus Infirmorum”

I lavoratori della Salus Infirmorum sono senza stipendio da oltre un mese.

Lo comunica Paolo Dominici della segreteria della Uil Fpl di Roma e Lazio.

Da quello che ci risulta – prosegue Dominici – i problemi della mancata erogazione dello stipendio dipendono da vari fattori; dalla ritardata rimessa regionale a causa dell’intempestivo riconvenzionamento della struttura con la stessa Regione Lazio e da problemi burocratici con la banca che ha bloccato di fatto i pagamenti a causa della mancata produzione di alcuni documenti da parte dell’azienda.

Siamo stanchi di dover assistere a tutto questo; i lavoratori sono gli unici a pagare. Tutti continuano a prestare il loro lavoro con professionalità anche se molti iniziano ad avere seri problemi. Lavoratrici e lavoratori, madri e padri di famiglia, ci hanno raccontato le serie difficoltà economiche che stanno attraversando, alcuni non riescono persino a sfamare la propria famiglia.

Di qui l iniziativa della Uil Fpl di Roma e Lazio, come segno di solidarietà, a mettere questi ultimi nella condizione di poter per lo meno mangiare sino alla data del 25 Marzo, periodo nel quale si dovrebbe prendere lo stipendio.

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.