Trevignano, Gruppo Ad-Pd: “Solidarieta’ ai lavoratori della Ecosud”

By on 30 Novembre 2013

“L’appello dei lavoratori della ditta Eco Sud mostrato ieri in Consiglio Comunale non può passare inosservato dal Sindaco e dalla maggioranza che governa il nostro Comune. L’Amministrazione Comunale tutta deve mettere in atto ogni iniziativa utile a scongiurare la oramai annosa questione dell’irregolarità nei pagamenti delle mensilità che il gestore del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti opera nei confronti dei suoi dipendenti”.

Lo afferma in una nota il Capogruppo Consiliare di opposizione a Trevignano Romano Luca Galloni che aggiunge “questo contratto di servizio è oramai da molto tempo scaduto e prosegue in regime di proroga in attesa della sentenza del TAR sulle procedure di aggiudicazione del nuovo bando, nel frattempo sembra che in questa situazione di “limbo” gli unici a rimetterci sono i lavoratori che stanno svolgendo un lavoro più ampio per esempio nella gestione del porta a porta aumentato di utenze con le stesse dotazioni organiche e strumentali del vecchio contratto oramai scaduto da un anno. Non è più ammissibile che questa situazione perduri a danno delle famiglie di questi lavoratori che stanno vivendo un disagio ingiusto che in alcuni casi genera situazioni di drammaticità economica” la nota conclude “a nome anche degli altri Consiglieri Comunali del mio Gruppo Consiliare LucianiCatena Mazzarini mostro la solidarietà ai dipendenti della Eco Sud che ieri hanno protestato in Consiglio”

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.