Trasporti Rieti, Paolucci (Uil): finalmente riconoscimento a nostra battaglia 

By on 22 giugno 2018

Trasporti Rieti, Paolucci (Uil): finalmente riconoscimento a nostra battaglia

“Finalmente un riconoscimento alla nostra battaglia di anni. Apprendiamo con soddisfazione che il presidente della Regione Zingaretti ha dato oggi il via libera all’acquisto dei treni bimodali per la tratta Rieti -Terni -Orte -Roma. È da parecchio tempo che la Uil si batte per ottenere un qualcosa che spettava di diritto ai pendolari reatini e che, invece, ancora non ci era stato riconosciuto, nonostante le numerose battaglie intraprese”.
Così il segretario della Uil Rieti, Alberto Paolucci, che ha fatto della questione uno dei motivi portanti della campagna sindacale.
Oggi sembra che tutti abbiano dimenticato quanto la Uil ha fatto in questi anni per riuscire ad avere finalmente un collegamento diretto con la Capitale – prosegue Paolucci – Il sindaco Cicchetti probabilmente era distratto quando, da soli, siamo scesi in piazza stazione per chiedere a gran voce alla Regione l’acquisto dei nuovi treni e oggi tutti rivendicano una vittoria. Per noi è un gran giorno e lo è sopratutto per i cittadini di Rieti e provincia, già penalizzati dalla situazione post terremoto e dall’isolamento in cui siamo stati confinati a lungo”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *